Il paziente oncologico - Strategie di supporto di medicina biologica

Il paziente oncologico – Strategie di supporto di medicina biologica

Strategie di supporto di medicina biologica

Autori: Silvano Mantovani, Andrea Facci, Maria Grazia Parisi

18,00 Iva inclusa

Quantità

Gli autori, partendo dagli aggiornamenti scientifici più attuali e dall’esperienza delle più autorevoli scuole di medicina biologica, elaborano un piano di sostegno nutrizionale per il paziente oncologico. Lo scopo del protocollo suggerito è di limitare i danni iatrogeni della chemioterapia, favorire l’efficacia della stessa, qualora fosse effettuata, ristabilire i parametri funzionali del terreno biologico e dell’organismo globale al fine di potenziare e stabilizzare un’opportuna protezione dalle recidive. È posto l’accento sull’importanza della cronomodulazione di tutti gli interventi, siano essi terapeutici o nutrizionali, evidenziando i vantaggi che ne conseguono e i benefici ottenibili mediante un tale atteggiamento. Gli autori hanno, infine, deciso di dedicare buona parte di questo elaborato alla nozione di “sistemica”, definendone l’aspetto teorico generale e trasponendolo al campo della medicina biologica: ciò permette al lettore di comprendere appieno cosa significhi la “sistemica” e cosa questo implichi nella pratica quotidiana del me- dico e del paziente. Infatti, tale termine è usato, sovente, in modo improprio per la corrotta e diffusa idea dell’individuo e dell’individualità nel concetto di “persona”. Un piccolo ma intrigante spunto sulla vera e reale concezione della natura della medicina olistica.

Pagine totali 56

Recensioni

Commenta per primo “Il paziente oncologico – Strategie di supporto di medicina biologica”

custom contents goes here